• ACQUA
  • ARIA
  • EPIDEMIOLOGIA
  • RADIAZIONI E RUMORE
  • RIFIUTI
  • SITI INQUINATI
  • IMPIANTISTICA
  • LAVORO
ACQUAACQUA
ARIAARIA
EPIDEMIOLOGIA AMBIENTALEEPIDEMIOLOGIA AMBIENTALE
RADIAZIONI E RUMORERADIAZIONI E RUMORE
RIFIUTIRIFIUTI
IMPIANTISTICAIMPIANTISTICA
SITI INQUINATISITI INQUINATI
EMASEMAS
VIA-VASVIA-VAS
balneazione
OSTREOPSIS
aria
pollini
meteo

PRIMA PAGINA

  • Avvio del progetto CleanAir@School
  • REPORT REGIONALE DELLA QUALITÀ DELL'ARIA 2015-2018
  • REPORT SUI CORPI IDRICI MARINO-COSTIERI 2015-2017
  • ACQUE DI BALNEAZIONE 2019
  • RELAZIONE SULLA QUALITA' DEI CORPI IDRICI FLUVIALI (2015-2017)
  • MONITORAGGIO DEI LAGHI 2015-2017
  • QUALITÀ DELLE ACQUE SOTTERRANEE 2015-2018
  • Avvio del progetto CleanAir@School

    Il progetto è un’iniziativa di educazione ambientale e di Citizen Science dell’EPA Network (la rete delle agenzie ambientali europee), coordinata dall’AEA (Agenzia Europea per l’Ambiente).

    continua

  • REPORT REGIONALE DELLA QUALITÀ DELL'ARIA 2015-2018

    Nella Relazione dell'ARPAM tutti i dati sulla qualità dell'aria 2015-2018. Confermato il trend positivo: nella regione Marche il cielo è blu.

    continua

  • REPORT SUI CORPI IDRICI MARINO-COSTIERI 2015-2017

    La relazione ARPAM sul monitoraggio 2015-2017 conferma lo stato ecologico apprezzabile del litorale marchigiano. Lungo le coste del Monte S. Bartolo e del Promontorio del Conero i più elevati valori naturalistici e peculiarità biologiche.

    continua

  • ACQUE DI BALNEAZIONE 2019

    Rapporto ARPAM sulla qualità delle acque di balneazione 2019: ottime prestazioni per il 92% delle acque marchigiane, raggiunto l’80% nella fascia di eccellenza.

    continua

  • RELAZIONE SULLA QUALITA' DEI CORPI IDRICI FLUVIALI (2015-2017)

    I risultati del ciclo di monitoraggio triennale 2015-2017 indicano come positivo il dato complessivo sullo stato ecologico e chimico dei fiumi marchigiani. Soltanto due i corpi idrici più compromessi, mentre sarà il mercurio il “sorvegliato speciale” del prossimo triennio.

    continua

  • MONITORAGGIO DEI LAGHI 2015-2017

    I risultati del ciclo di monitoraggio triennale 2015-2017 confermano la qualità dei laghi delle Marche: al Mercatale il primato dello stato ecologico, obiettivo di buona qualità chimica raggiunto nella maggioranza degli invasi.

    continua

  • QUALITÀ DELLE ACQUE SOTTERRANEE 2015-2018

    La Relazione ARPAM per il quadriennio 2015-2018 conferma il trend di “qualità generalmente buona” nella regione Marche. I dati migliori nelle aree interne e di montagna, alcune criticità nelle aree a maggiore antropizzazione lungo la fascia costiera.

    continua

trasparente
ACCC

ACCREDIA – Ente Italiano di Accreditamento – è l’unico organismo nazionale autorizzato dallo Stato a svolgere attività di accreditamento.
N.0271 - SEDI: ANCONA / PESARO / MACERATA / ASCOLI PICENO.
L'elenco delle prove accreditate è consultabile sul sito www.accredia.it


 

ACCCredia

ACCREDIA – Ente Italiano di Accreditamento – è l’unico organismo nazionale autorizzato dallo Stato a svolgere attività di accreditamento.
N.0271 - SEDI: ANCONA / PESARO / MACERATA / ASCOLI PICENO.
L'elenco delle prove accreditate è consultabile sul sito www.accredia.it

Accesso civico
soddisfazione
Codice disciplinare
Concorsi
Bandi e Gare
privacy
Albo Ico

ARPAM

  • DIREZIONE GENERALE
    Via Ruggeri, 5 60131 Ancona
    Direttore Generale: Dott. Giancarlo Marchetti / tel. 071.2132722 / segreteria: tel.071.2132747 / fax 071.2132740 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    part.IVA 01588450427
  • DIP. ANCONA
    Dipartimento Provinciale - Viale C. Colombo, 106 - 60127
    Direttore Dott. Stefano Orilisi: tel. 071.28732722 / fax 071.28732789 / segreteria: tel. 071.28732424/403 /
    emergenze ambientali: tel. 335.7860047 - tel. 335.7860048 / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    part.IVA 01588450427
  • DIP. ASCOLI PICENO
    Dipartimento Provinciale / Viale della Repubblica, 34 63100 Ascoli Piceno
    Direttore: Ing. Fabrizio Martelli - tel. 0736.2238224 / Segreteria: tel. 0736.22381 / fax 0736.2238200 /
    emergenze ambientali: tel. 335.7860049 - 335.7860050 / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    part.IVA 01588450427
  • DIP. FERMO
    Dipartimento Provinciale Via Pompeiana, 158/160 63900 Fermo
    Direttore: Dott. Massimo Marcheggiani - tel. 0734.6089472 / fax 0734.6089473 /
    emergenze ambientali: tel. 339.2628192 / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    part.IVA 01588450427
  • DIP. MACERATA
    Dipartimento Provinciale - Via Federico II, 41 - loc. Villa Potenza - 62010
    Direttore: Dott. Tristano Leoni - tel. 0733.2933773 - Segreteria: tel. 0733.2933720 / fax 0733.2933721
    emergenze ambientali: tel. 335.1336885 - 335.7860051 - 335.7860052 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    part.IVA 01588450427
  • DIP. PESARO
    Dipartimento Provinciale - Via Barsanti, 8 - 61122 Pesaro
    Direttore: Dott.ssa Patrizia Ammazzalorso - tel. 0721.3999714 / Segreteria: tel. 0721.3999790 - fax 0721.3999710 /
    emergenze ambientali: tel. 335.1336886 - 335.7860053 - 335.7860054 / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    part.IVA 01588450427

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.