Ecolabel

Le attività di ARPAM

L’ARPAM nell’ambito della politica di sviluppo sostenibile della UE come l’etichetta ecologica Ecolabel, promuove azioni sul territorio di promozione e informazione tramite gli stakeholder locali per diffondere la conoscenza dei nuovi strumenti e la loro adesione.
I progetti con ambiti comuni sono promossi a livello nazionale da SNPA nell’ambito dei lavori promossi dai GdL e TIC. La difficoltà nel promuovere il marchio di qualità ecologica della UE Ecolabel è attualmente la competizione con la presenza di altri marchi con finalità analoghe.
La finalità ecologica è creare nei cittadini la consapevolezza che una scelta ragionata negli acquisti può avere un effetto ecologico ma anche un effetto sui meccanismi che regolano l’offerta.
LE STATISTICHE RELATIVO ALLA CONCESSIONE DEL MARCHIO ECOLABEL

Nella Regione Marche attualmente è stata rilasciata una licenza per il Marchio Ecolabel

schemaECOLABEL

ECOLABEL UE È IL MARCHIO DI QUALITÀ ECOLOGICA DELL’UNIONE EUROPEA (ECOLABEL UE)
Ecolabel UE è il marchio di qualità ecologica dell’Unione Europea (Ecolabel UE) che contraddistingue prodotti e servizi che pur garantendo elevati standard prestazionali sono caratterizzati da un ridotto impatto ambientale durante l’intero ciclo di vita.
Ecolabel UE è un’etichetta ecologica volontaria basata su un sistema di criteri selettivi, definito su base scientifica, che tiene conto degli impatti ambientali dei prodotti o servizi lungo l’intero ciclo di vita ed è sottoposta a certificazione da parte di un ente indipendente (organismo competente).
Ecolabel UE è stato istituito nel 1992 dal Regolamento n.880/92 ed è oggi disciplinato dal Regolamento (CE) n.66/2010 in vigore nei 28 Paesi dell’Unione Europea e nei Paesi appartenenti allo Spazio Economico Europeo – SEE (Norvegia, Islanda, Liechtenstein).
Il marchio Ecolabel UE si rivolge ai consumatori ai quali garantisce che i prodotti oltre ad avere prestazioni elevate hanno un ridotto impatto ambientale lungo l’intero ciclo di vita.
Il marchio Ecolabel UE può essere richiesto per quei beni e servizi, destinati alla distribuzione, al consumo o all’uso sul mercato comunitario, che appartengono a gruppi di prodotti o servizi per i quali siano stati definiti e pubblicati, sotto forma di Decisioni della Commissione Europea, i relativi criteri.
ecolabel logoIl marchio Ecolabel UE consente al consumatore di riconoscere tra i prodotti disponibili sul mercato quelli che hanno elevati standard prestazionali e al contempo un ridotto impatto ambientale lungo l’intero ciclo di vita.
Scegliendo il marchio Ecolabel UE i consumatori scelgono prodotti che hanno un’elevata qualità ecologica, sono certificati da organismi indipendenti (organismi competenti nazionali) e sono riconosciuti a livello europeo. Con tale scelta i consumatori contribuiscono inoltre ad indirizzare produttori e distributori verso tali prodotti e servizi e quindi verso un maggiore rispetto dell’ambiente

Possono fare richiesta del marchio Ecolabel UE tutti gli operatori (produttori, fabbricanti, importatori, fornitori di servizi, grossisti o dettaglianti) che vogliano distinguersi sul mercato per il loro impegno nei confronti dell’ambiente.
Il marchio Ecolabel UE consente inoltre agli operatori (produttori, importatori, fornitori di servizi, grossisti o dettaglianti) di acquistare visibilità sul mercato per il proprio impegno a favore dell’ambiente, impegno garantito da una eco etichetta affidabile in quanto verificata da terza parte indipendente e riconosciuta a livello europeo ed aumentare di conseguenza la propria competitività sul mercato “verde”, in continua crescita.

L’ Ecolabel garantisce inoltre all’azienda un accesso semplificato a strumenti per la sostenibilità ambientale come quello del GPP (acquisti verdi per la pubblica amministrazione).

BROCHURE ECOLABEL GENERALE

COME SI OTTIENE EIL MARCHIO ECOLABEL
Il richiedente deve presentare formale domanda di concessione della licenza d’uso del marchio Ecolabel UE all’ organismo competente italiano (Sezione Ecolabel del Comitato per l’ Ecolabel e l’ Ecoaudit) che, nello svolgimento della propria attività, si avvale del supporto tecnico del Settore Ecolabel del Servizio CER di ISPRA.

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.