Notizie

31.12.2020 AUGURI DI BUON 2021

GLI AUGURI PER IL NUOVO ANNO DEL DIRETTORE GENERALE GIANCARLO MARCHETTI

2021

È finito, questo 2020, questo annus horribilis che tanto ci ha messi tutti alla prova.

Ma  l'impegno, le capacità organizzative, il senso di responsabilità e lo spirito di servizio che abbiamo saputo mettere in campo in ARPAM ci consentono di chiudere l'anno che sta finendo con un bilancio decisamente positivo. Siamo stati operativi e presenti sin dai primi giorni di crisi, senza mai interrompere i nostri servizi garantendo altresì la massima sicurezza dei lavoratori.

In queste ore, in un passato che ora può sembrarci persino remoto, eravamo soliti ricordare i momenti trascorsi, e allo stesso tempo mescolare progetti e desideri in una visione di speranza, di ottimismo.

Oggi che tutto sembra più grigio, io non voglio rinunciare a quella visione, a quella speranza ed ottimismo. E lo voglio fare non pensando al lungo termine, ad un futuro chissà quanto lontano, ma a quello più che mai prossimo, quello che comincia adesso, ogni minuto che passa.

Lo faccio impegnandomi perché la regola più profonda dell’Agenzia, che ho l’onere e l’onore di dirigere, sia sempre più al servizio delle nostre comunità e di un Ambiente la cui difesa è necessaria e urgente, mettendo in campo assieme a Voi, Collaboratrici e Collaboratori, conoscenza e esperienza, professionalità e passione.

Lo voglio fare, soprattutto, continuando ad essere vicino a questo territorio, alle sue imprese e associazioni e cittadini, lavorando per risolvere criticità e promuovere ogni giorno il diritto alla sostenibilità, in un circuito relazionale solidale e aperto senza il quale i valori che ci ispirano non troverebbero realizzazione.

Abbiamo ora molte cose da fare.

Tra i primi passaggi da affrontare c'è sicuramente la transizione ad una piena attuazione del nuovo modello organizzativo, con i necessari atti che inizieranno da gennaio per gli incarichi dirigenziali e, a seguire, gli incarichi di funzione e molto altro.

Ci dedicheremo anche alla revisione della legge regionale istitutiva dell'Agenzia, alla ridefinizione dei rapporti  con le Province e altri Enti Locali, al completamento del Catalogo regionale dei Servizi e delle Prestazioni, già definito per molte di esse e anche dei LEPTA regionali, al nuovo tariffario, tutte cose che chiariranno e che renderanno più adeguato ai tempi che viviamo il nostro quadro dell’agire nei rapporti istituzionali.

Con queste definizioni costruiremo un rapporto sempre più chiaro e definito con la Regione e con le Province, con cui sarà necessario lavorare in maniera sempre più sinergica, pur nella differenza dei ruoli e nella nostra autonomia e terzietà, mettendo a valore le Vostre professionalità e conoscenze come strumento di supporto alle decisioni pubbliche in campo ambientale.

Nell'ambito della riorganizzazione sarà valorizzato e potenziato il confronto tra le funzioni tecniche e quelle amministrative per una maggiore integrazione e sinergia nel comune perseguimento dei fini dell'Agenzia.

Il mio augurio per il nuovo anno nasce traendo forza da quei valori su richiamati, interpretandone il senso più vero nell’urgenza di proseguire tutti insieme nel sentiero virtuoso dell’impegno, della solidarietà civile, del più nobile servizio pubblico. Da subito, ogni giorno, come un’abitudine necessaria e al tempo stesso capace di renderci orgogliosi di tutto quanto saremo stati in grado di costruire.

Ritengo doveroso guardare al domani con fiducia. Siamo noi che costruiamo il nostro futuro, credendoci e lavorando insieme, come abbiano dimostrato di saper fare nel corso di quest'anno così particolare, dove tutti siamo stati scossi ma dove si è reagito con grande professionalità e senso del dovere, superando ostacoli e problemi giorno per giorno con l’unione e con il Vostro senso di responsabilità e attaccamento per quello che, a mio avviso, è tra i lavori più belli nella Pubblica Amministrazione.

Sono sicuro che saremo all'altezza delle sfide e delle aspettative.

Auguri a tutti Voi. Che quello che saluteremo fra poche ore possa essere un annus mirabilis, che tutti insieme si possa ogni momento realizzare il futuro che desideriamo. 

Buon 2021.

Giancarlo Marchetti
Direttore generale

 Prendiamoci cura dell’ambiente. Prendiamoci cura di noi.
Il Sistema nazionale per la protezione dell’ambiente augura a tutte/i un buon 2021
(Video realizzato con le immagini dell’ambiente provenienti da tutte le regioni e le province autonome,)


 

 

  • Ultimo aggiornamento il .
  • Visite: 152

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.