Notizie

07.12.2020 INTERVENTO SUL TESINO

I tecnici del Dipartimento ARPAM di Ascoli Piceno si sono recati ieri 06.12.2020, nelle prime ore del pomeriggio, nei pressi del Fiume Tesino, a seguito di una segnalazione dei Carabinieri di San Benedetto del Tronto (AP) che avevano ricevuto una chiamata da un privato cittadino che evidenziava “acqua nera” nel fiume.

È stato deciso di ripercorrere il Fiume Tesino dalla foce fino al depuratore sito a Santa Maria Goretti, frazione di Offida (AP) per una prima analisi visiva dell’anomalia riscontrata (Foto 1).

Giunti alle 14:30 sulla foce, non si evidenziavano colorazioni anomale, se non la forte presenza di materiale terroso, derivante dalle copiose piogge cadute tra sabato 5 e la mattina di domenica 6 Dicembre (Foto 2).

Risalendo l’asta, la situazione si manifestava del tutto analoga (Foto 3, 4 e 5), anche a monte del depuratore consortile di Santa Maria Goretti, gestito dalla Picena Depur.
Non si è pertanto riscontrata la necessità di procedere ad alcun campionamento sia del corso d’acqua che dello scarico del depuratore.

01 vista aerea    
02 ponte 1 foce 03 ponte 2 04 ponte 3 05 ponte 4
  • Ultimo aggiornamento il .
  • Visite: 207

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.