Accessibility Tools

19.05.2023 BALNEAZIONE 2023: SANCITA L'ECCELLENZA DELLE ACQUE MARCHIGIANE

balneazione 2023 IMGNelle Marche sono poco più di 170 i chilometri di costa destinati alla balneazione, di cui circa 8 relativi alle acque interne (fiumi e laghi) che rappresentano il 3,6% (in tutto 9) dei 254 tratti di acque di balneazione identificati nel territorio e deliberati ogni anno, assieme alla loro classificazione, all’individuazione dei siti di monitoraggio e alla durata della stagione balneare, dalla Regione.

Mai come quest’anno la balneazione marchigiana si presenta con un biglietto da visita di tutto rispetto: supera infatti la soglia del 98% il conto delle acque con classificazione eccellente (95%) e buona (3%), con un residuo di sufficiente al 2% e un’estensione di soli 370 metri con presenza di criticità.

A livello provinciale, Pesaro si presenta con il 100% delle acque in classificazione Eccellente, seguito a poca distanza da Ancona (98,68%); il miglioramento più significativo si registra a Fermo, dove l’eccellenza aumenta di ben 14 punti percentuali rispetto allo scorso anno. 

Dei 28 comuni interessati, sono 18 quelli che possono vantare il 100% di eccellenza delle proprie acque e 6 quelli che la raggiungono in misura superiore al 90%; infine, rispetto ai 4 individuati nel 2022, rimane soggetto a divieto cautelativo di balneazione per tutta la stagione soltanto un tratto a nord della foce del fiume Musone, nel comune di Numana, per una lunghezza di 370 metri.

Acque di balneazione: classificazione stagione balneare 2023
 
 
Trend ultimi 5 anni
 
Classificazione per provincia

Le attività di monitoraggio e campionamento dell’ARPAM proseguiranno ora per tutta la stagione balneare, la cui chiusura è fissata al prossimo 17 settembre, e riguarderanno come sempre indagini analitiche sui due parametri microbiologici dell’Escherichia coli e degli Enterococchi intestinali.

Sin da ora è possibile avere notizie aggiornate sullo stato di ciascuno dei 254 punti di campionamento e sul risultato delle analisi effettuate consultando la pagina dedicata alla balneazione del sito ARPA Marche e l’APP ufficiale dell’Agenzia ("ARPA Marche" per iOS e Android), mentre i dati complessivi sulla classificazione 2023 sono scaricabili su questo sito alla pagina dell'indicatore ambientale "Balneazione".

 


 

  • Ultimo aggiornamento il .
  • Visite: 5206