Notizie

22.03.2020 LA GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA NELLA PANDEMIA DI COVID-19

giornata acquaIl 22 marzo è la giornata annuale delle Nazioni Unite a sostegno del raggiungimento dell’obiettivo 6 di sviluppo sostenibile dell’agenda 2030, Acqua e servizi igienico-sanitari per tutti: un’occasione fondamentale di incontro e di confronto sulla crisi globale dell’acqua e gli impatti di cambiamenti climatici e ambientali senza precedenti. Quest’anno ricorre in piena pandemia Covid-19.
La pandemia da Covid-19 ha stravolto ogni programmazione di eventi della Giornata mondiale dell’acqua, ma anche arricchito i suoi contenuti.
Spunti di riflessione e azione straordinari emergono infatti nelle attuali circostanze, in cui il diritto alla salute non è più sentito come immediatamente certo ed è strettamente legato ai comportamenti individuali.
La scienza è, come raramente accade, accanto alla politica e al centro della comunicazione bidirezionale con i cittadini, la prevenzione basata sulle evidenze è unanimemente considerata un presidio di salute e un presupposto per ogni obiettivo di vita e sviluppo, in ogni area del pianeta; la condivisione delle evidenze scientifiche avviene in tempo reale, anche attraverso confronti diretti a distanza tra esperti di settore in tutto il mondo (fondamentale è il lavoro della rete dell’Organizzazione mondiale della sanità RegNet International Network of Drinking Water regulators).

Leggi l'articolo integrale

  • Ultimo aggiornamento il .
  • Visite: 57

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.