Notizie

xx.xx.2020 pollini

 

 

In questi giorni in cui la nostra Nazione è in piena emergenza sanitaria a causa della pandemia di Covid-19 le Agenzie Regionali di protezione Ambientale sono sempre presenti al fine di  garantire i servizi essenziali e più utili alla collettività nonostante le difficoltà del momento. L’Arpa Marche, come molte altre Agenzie regionali, ha incluso nelle proprie attività indifferibili anche il monitoraggio aerobiologico molto utile a diagnosticare con tempestività le malattie allergiche nonchè quale supporto clinico e terapeutico per gli specialisti allergologi e soprattutto per alleggerire il compito dei medici di base che in questo momento di emergenza sono presenti in prima linea. Il mantenimento di questa attività assume un’ulteriore importanza se si pensa che si è appena entrati nella stagione più importante dal punto di vista delle allergie –primavera- nella quale si ha la maggiore dispersione di pollini allergenici in aria.

Nel nostro sito web si trovano tutti i bollettini settimanali che contengono dati delle concentrazioni specifiche di ogni famiglia/genere/specie di pollini e spore delle 3 stazioni attive di:

  • Castel di Lama ( AP4)
  • Ancona ( AN1)
  • Comunanza (AP5)

Per ogni stazione si potrà consultare il calendario pollinico del 2019, utile per avere informazioni sulla durata della pollinazione di ogni pianta e sulla quantità di pollini presenti in atmosfera, assumendo quindi un importante valenza se si pensa all’impoertanza che assumono le previsioni a carattere sanitario ma anche in campo ambientale, soprattutto considerando che negli ultimi anni si è assistito ad un  graduale e progressivo anticipo delle stagioni di fioritura delle principali specie allergeniche.

LEGGI L'ARTICOLO

  • Ultimo aggiornamento il .
  • Visite: 53

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.