L'IMPATTO SANITARIO DELLE POLVERI SOTTILI A ASCOLI PICENO (2009-2011)


Sei in: Epidemiologia Ambientale / Esperienze e Documenti / Impatto delle polveri sottili a Ascoli Piceno ....
<< non cercavi questo articolo? TORNA ALL'INDICE

 2015 ascoli image

 
[ottobre 2015] Come già indagato per la popolazione marchigiana e per quella residente nei territori di Ancona e Pesaro, il SEA/OEA propone in questa occasione i risultati di uno studio sugli effetti sulla salute dei contaminanti atmosferici relativo ai dati rilevati nella città di Ascoli Piceno nel periodo 2009-2011, elaborati utilizzando gli strumenti proposti dal progetto europeo Aphekom.
 
Così come nei lavori precedenti, ci si propone di valutare gli eventi evitabili e i relativi costi potenzialmente associati all'inquinamento atmosferico, considerando entrambi gli scenari degli effetti a breve e a lungo termine, con riferimento in questa occasione alla popolazione di Ascoli Piceno.
E’ tuttavia da ricordare che, pur soddisfacendo il criterio di accettabilità di completezza per almeno il 75% previsto dalla normativa, i dati utilizzati per il presente studio si collocano al limite della predetta soglia, suggerendo l’opportunità di ripetere l’analisi con riferimenti temporali che offrano la disponibilità di database maggiormente popolati.
 
Lo studio conclude rilevando che anche ad Ascoli Piceno esistono condizioni di contaminazione ambientale non particolarmente critiche, ma che vi sono tuttavia indicazioni per perseguire politiche ed obiettivi di miglioramento ambientale, in vista del beneficio ottenibile sia in termini di salute sia di risparmio economico.

 

LEGGI IL DOCUMENTO COMPLETO:

2015 ascoli cop

 

Link: "Impatto delle polveri sottili ad Ascoli Piceno negli anni 2009-2011. Valutazione dei possibili guadagni dalle politiche di miglioramento ambientale" (pdf 480 kb)


 

 

<< TORNA ALL'INDICE

Letto 15820 volte Ultima modifica il Lunedì, 23 Novembre 2015 08:42

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.