MORTALITA' PER PATOLOGIE DA INQUINAMENTO ATMOSFERICO IN ITALIA E NELLE MARCHE


Sei in: Epidemiologia Ambientale / Esperienze e Documenti / Mortalità per patologie da inquinamento ...
<< non cercavi questo articolo? TORNA ALL'INDICE

 

 

[agosto 2014] Nell’ottobre 2013 l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC) di Lione ha classificato l’inquinamento atmosferico e le polveri sottili come cancerogeni per l’essere umano, mentre, a livello italiano, anche l’ampio studio EPIAIR2, cui il SEA/OEA ha collaborato fattivamente in rappresentanza della Regione Marche, ha confermato l’associazione tra gli effetti del particolato atmosferico e il rischio di mortalità.

In questo nuovo studio il SEA/OEA fornisce una valutazione degli andamenti nel periodo 2006-2010 dei tassi di mortalità, basati sui dati della statistica ufficiale, per cause associabili all’inquinamento atmosferico, operando inoltre una comparazione tra i dati medi a livello nazionale e quelli afferenti la nostra regione.

Le conclusioni indicano che nelle Marche i tassi di mortalità osservati risultano inferiori a quelli medi italiani, mentre la tendenza nel tempo della mortalità per i cinque gruppi di cause analizzate nello studio è in linea con quella media italiana. E’ tuttavia presente un incremento della mortalità nelle donne per patologie legate all’apparato respiratorio che, oltre che dall’abitudine al fumo, può essere determinato da esposizione a breve e lungo termine all’inquinamento atmosferico, ed in particolare a quello veicolare.

Quest’ultimo dato, oltre ad evidenziare un problema sanitario da analizzare e monitorare nel tempo, funge da campanello d’allarme per una potenziale insorgenza di tumori polmonari, alla luce degli studi che confermano come i fenomeni infiammatori polmonari cronici siano dei cofattori per lo sviluppo della carcinogenesi. Un miglioramento della qualità dell’aria, sia esterno che negli ambienti confinati, favorirebbe certamente una riduzione dell’incidenza delle malattie respiratorie.

LEGGI IL DOCUMENTO COMPLETO:

 

 

Link: “Studio della mortalità per patologie associate all'inquinamento atmosferico in Italia e nelle Marche” (pdf 211 kb)

 

 

<< TORNA ALL'INDICE

Letto 16478 volte Ultima modifica il Venerdì, 05 Settembre 2014 07:22

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.