acqua f

Il mare

L’Agenzia è da anni impegnata nel monitoraggio delle acque marino costiere come supporto alla Regione Marche e al Ministero dell’Ambiente e della Salute. I principali monitoraggi vengono realizzati per definire la qualità ambientale, per il controllo delle acque destinate alla balneazione, per quelle destinate alla vita dei molluschi, per il controllo dei fenomeni eutrofici.

La Regione Marche insieme alle altre Regioni dell’Adriatico sta elaborando la propria“Stategia marina”, come definito dalla Direttiva 2008/56/CE e recepita in Italia con D.lgs. n. 190 del 13 ottobre 2010. Tale strategia mira a garantire le protezione e il risanamento degli ecosistemi marini europei e ad assicurare la correttezza ecologica delle attività economiche connesse all’ambiente marino.

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.