testa2

Conferenza Nazionale SNPA

Si terrà all’Auditorium Antonianum a Roma il 27 e 28 Febbraio 2019.
Lo scopo è di presentare al pubblico e alle istituzioni l’identità e le attività del Sistema, facendo comprendere le opportunità per il paese derivanti dall’esistenza di una rete di strutture tecniche esperte e autorevoli competenti per il monitoraggio e controllo dell’inquinamento e dello stato dei fattori ambientali.

La conferenza, che è il primo momento pubblico complessivo dedicato al SNPA dall’emanazione della legge n.132, prevede tre eventi preparatori nell’autunno 2018.
Primo evento preparatorio REM TECH Si terrà a Ferrara nell’ambito della Fiera Rem Tech la mattina del 20 settembre. Tema per SNPA il rapporto con le imprese e i controlli ambientali. A seguire, all’interno dello stand SNPA, tavoli tematici per la discussione tecnica. Temi dei tavoli, le bonifiche, i rischi naturali e il clima, l’economia circolare, l’innovazione. Si termina con la
preparazione di position paper.
Secondo evento preparatorio Club di Roma Si terrà a Roma il 19 ottobre nell’ambito della più ampia cornice della celebrazione dei 50 anni del Club di Roma. Tema per SNPA è la ricerca, ma anche il rapporto delle istituzioni ambientali con le associazioni e la società civile, nella storia dell’ambientalismo e verso gli obiettivi 2030. L’evento si svolgerà in sala istituzionale al Senato della Repubblica. Prevede un momento trattato dal Sistema e una tavola rotonda con alcuni degli esperti mondiali, già presenti all’evento di celebrazione dei 50 del Club di Roma.
Terzo evento preparatorio Palermo Si terrà a Palermo, capitale italiana della cultura 2018, a dicembre il terzo e ultimo evento preparatorio della Conferenza, il 5 pomeriggio e il 6 mattina. Tema per SNPA saranno i servizi ai cittadini, con riferimento ai LEPTA (carta dei servizi) e la sfida del Mezzogiorno sui temi ambientali. La Comunicazione, in quanto trasparenza e rapporto delle Istituzioni con l’utenza e con la popolazione, nonché la capacità di sensibilizzare il pubblico sui giusti comportamenti ambientali, sarà altro punto su cui concentrare il programma.
In generale
I Tre eventi serviranno a fare il punto sui tre temi identificati che poi saranno trattati nel corso della giornata del 27 febbraio, mentre il 28 febbraio si prevede la presenza delle più alte cariche dello Stato e delle Istituzioni in genere.
C’è necessità di esporre dati e informazioni al pubblico, novità utili, intraprendere una strada di colloquio tra cittadini e istituzioni, anche allestendo un punto informativo.
http://www.isprambiente.gov.it/it/evidenza/ispra/prima-conferenza-SNPA

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.