testa2

Aggiornamento Ostreopsis (30.08)

Il monitoraggio dell’alga tossica ostreopsis ovata effettuato il 30/08/2018, allargato ad altre stazioni di campionamento, ha mostrato i seguenti risultati analitici:

Passetto Ascensore (punto balneazione IT011042002006): 158.960 cellule/L in colonna d’acqua; 6.341 cellule/gr di macroalga
Portonovo zona Fortino Napoleonico (punto balneazione IT011042002013): 18.000 cellule/L in colonna d’acqua; 1127 cellule/gr di macroalga
Monte Cardeto Grotta Azzurra (punto Balneazione IT011042002018): 1.440 cellule/L in colonna d’acqua; 687 cellule/gr di macroalga
Pietralacroce Scalaccia (punto balneazione IT011042002009): 187.237 cellule/L in colonna d’acqua; 7.763 cellule/gr di macroalga
Sirolo Bagni Peppe (punto balneazione IT011042048005): 884.054 cellule/L in colonna d’acqua; 52.734 cellule/gr di macroalga
Numana Hotel Fior di Mare (punto balneazioneIT011042032001): 42.560 cellule/L in colonna d’acqua; 5.849 cellule/gr di macroalga
Si segnala pertanto una fase di emergenza presso le stazioni Passetto Ascensore punto balneazione IT011042002006;Pietralacroce punto balneazione IT011042002009 e Bagni Peppe punto balneazione IT011042048005, mentre si segnala una fase di allerta presso le stazioni Portonovo zona Fortino Napoleonico punto balneazione IT011042002013 e Hotel Fior di Mare punto balneazione IT011042032001.
Si procederà con intensificazione del monitoraggio fino ad esaurimento del fenomeno di fioritura algale.
Si ricorda che le Linee Guida del Ministero della Salute (Rapporti Istisan 14/19 allegato al capitolo B2, pag. 78) stabiliscono che, se i controlli dimostrano presenza di una densità in colonna d’acqua compresa tra 10.000-30.000 cellule/L o >30.000 cellule/L e condizioni meteo marine sfavorevoli alla formazione di spruzzi d’acqua e aerosol si è in fase di allerta, mentre con una densità in colonna > 100.000 cellule/litro si è in fase di emergenza.

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.