testa2

Fenomeni odorigeni a Falconara

Nella serata di ieri 12 aprile, il personale Arpam del Dipartimento di Ancona in pronta disponibilità, su chiamata della Polizia Municipale di Falconara è intervenuta presso la raffineria api e, congiuntamente con

la stessa Polizia, i Carabinieri e i VV.FF. è stato svolto un sopralluogo per verifica le cause dell'evento odorigeno molesto segnalato. L' ispezione ha interessato anche il serbatoio TK61 con presenza di idrocarburi sul tetto, acquisendo informazioni tra cui una nota della raffineria riferibile al serbatoio e all'evento.
Gli accertamenti continuano e gli esiti verranno inviati alle Autorità competenti

I dati rilevati e validati da ARPAM sono consultabili qui
Si ritiene utile ricordare inoltre che l’ARPAM non è l’Ente che effettua valutazioni di carattere sanitario, ma esegue misure e fornisce i dati analitici rilevati dai sistemi di misura agli Enti Locali e alle Autorità sanitarie per le loro valutazioni e provvedimenti di competenza.

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.