AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE (88)

Giovedì, 16 Marzo 2017 11:25

Dirigenti cessati

L'art. 14, comma 2, del d.lgs. 33/2013 modificato con d.lgs. 97/2016, dispone che "Le pubbliche amministrazioni pubblicano i dati di cui ai commi 1 e 1-bis entro tre mesi dalla elezione, dalla nomina, o dal conferimento dell'incarico e per i tre anni successivi dalla cessazione del mandato o dell'incarico dei soggetti....".

Con Deliberazione n. 241 del 8/3/2017, l'ANAC ha disposto che "per i soggetti per i quali la norma si applica per la prima volta si terrà conto di quelli in carica al, o cessati dal, 1° gennaio 2017".

Consulta le tabelle relative al personale di qualifica dirigenziale cessato dal servizio:
- CESSAZIONI DAL SERVIZIO ANNO 2019   (aggiornamento 01/09/2019)
- CESSAZIONI DAL SERVIZIO ANNO 2018   (aggiornamento Novembre 2018)
- CESSAZIONI DAL SERVIZIO ANNO 2018   (aggiornamento Maggio 2018)
- CESSAZIONI DAL SERVIZIO ANNO 2018   (aggiornamento Aprile 2018)
- CESSAZIONI DAL SERVIZIO ANNO 2018   (aggiornamento Marzo 2018)
 
 

 

Giovedì, 16 Marzo 2017 11:23

Posti di funzione disponibili

 

POSTI DI FUNZIONE DISPONIBILI (DIRIGENTI GENERALI)
Al momento non risultano disponibili posti di funzione dirigenziale generale in dotazione organica (dato agg.to al 01/09/2019)

POSTI DI FUNZIONE DISPONIBILI (DIRIGENTI NON GENERALI)
Al momento non risultano conferiti gli incarichi dirigenziali di seguito descritti (dato agg.to al 01/09/2019):

Tipologia|
Descrizione
|Stato
U.O.C.
Direzione Generale - Servizio Gestione Risorse Umane
Procedura concorsuale aperta 
U.O.C. Direzione Generale - Servizio Gestione Appalti e Contratti, Patrimonio Procedura concorsuale aperta
U.O.C. Direzione Generale - Servizio Sistemi di Gestione Integrata vacante
U.O.C. Direzione Generale - Servizio Epidemiologia Ambientale - O.E.A. vacante
U.O.C. Dipartimento Prov.le di Fermo - Servizio Laboratoristico vacante
U.O.C. Dipartimento Prov.le di Pesaro - Servizio Laboratoristico vacante
U.O. Dipartimento Prov.le di Pesaro - Servizio Laboratoristico - U.O. Chimica   vacante

 

 

 

 

 

 

 

Lunedì, 22 Giugno 2015 09:07

Atti Generali


RIFERIMENTI NORMATIVI SU ORGANIZZAZIONE E ATTIVITA' DELL'ARPAM
NUOVO REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE INTERNA E FUNZIONAMENTO DELL'ARPAM, approvato con DGRM n. 1201 del 10/10/2016 (nuovo assetto organizzativo)

ATTI AMMINISTRATIVI GENERALI

  • Gli atti di gestione ed amministrazione (Determine) del Direttore Generale, Gestione Risorse Umane e Gestione Appalti e Contratti sono consultabili alla voce Albo Pretorio a questo link
  • Consulta a questo link i REGOLAMENTI AZIENDALI

Consulta anche:

Il Responsabile della conservazione dei documenti informatici (art. 44, comma 1-bis, d.lgs. n. 85/2005) è il Dott. FLAVIO BAIOCCHI (atto di nomina)

Il Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti sul sito (RPP), ai sensi dell'art. 4 della Direttiva n. 8/2009 del Ministro della Pubblica Amministrazione e dell'Innovazione, è la Dott.ssa PATRIZIA AMMAZZALORSO (Determina n.12/DG del 31/01/2017)

DOCUMENTI DI PROGRAMMAZIONE STRATEGICO-GESTIONALE

- Piano della Performance 2019-2021: estratto "Obiettivi di Performance"
- Piano della Performance 2018-2020: estratto "Obiettivi di Performance"
- Piano della Performance 2017-2019: estratto "Obiettivi di Performance"
- Piano della Performance 2016-2018: estratto "Obiettivi di Performance"
- Piano della Performance 2013-2015, Aggiornamento 2015: estratto "Gli obiettivi 2015"
- Piano della Performance 2013-2015, Aggiornamento 2014: estratto "Obiettivi 2014"
- Piano della Performance 2013-2015: estratto "Piano degli obiettivi operativi"
Gli atti relativi alla ulteriore analitica declinazione degli obiettivi annuali di budget sono pubblicati nella sottosezione "Piano della Performance"

CODICI DISCIPLINARI E CODICI DI CONDOTTA

Codice disciplinare Area Comparto
Codice disciplinare Area Dirigenza Medica
Codice disciplinare Area Dirigenza S.P.T.A.

Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (D.P.R.  16 aprile 2013, n. 62)
Codice di comportamento dei dipendenti dell'ARPAM
Relazione illustrativa del codice di comportamento dei dipendenti dell'ARPAM


 
STORICO:
Ultima modifica il Martedì, 26 Marzo 2019 11:11
Venerdì, 23 Gennaio 2015 07:46
Venerdì, 23 Gennaio 2015 07:45
Ultima modifica il Lunedì, 20 Marzo 2017 07:48
Venerdì, 23 Gennaio 2015 07:43
Ultima modifica il Lunedì, 20 Marzo 2017 07:47
Venerdì, 23 Gennaio 2015 07:42
Martedì, 30 Dicembre 2014 09:31

Costi contabilizzati

 

I costi contabilizzati dei servizi erogati vengono annualmente aggiornati dopo l'approvazione del Bilancio d'Esercizio. Le pubblicazioni aggiornate sono pertanto normalmente disponibili sul sito dopo la data del 30 aprile di ciascun anno o altro termine stabilito dalle leggi nel tempo vigenti.

TABELLE RIEPILOGATIVE DEI COSTI CONTABILIZZATI DEI SERVIZI EROGATI:

ANNO 2017:   
file .pdf  |  file .ods
ANNO 2016:   
 file .pdf  |  file .ods
ANNO 2015:   
 file .pdf  |  file .ods
ANNO 2014:   
 file .pdf  |  file .ods
ANNO 2013:   
 file .pdf  |  file .ods

ANDAMENTO TEMPORALE
Visualizza la tabella riferita al periodo 2013-2017:  file .pdf   |   file .ods
Clicca sull'immagine per visualizzare il grafico interattivo e scaricare i dati (link esterno)

costi andam temp

 


CONSULTA IL TARIFFARIO ARPAM
(in vigore dal 01/06/2019)




Lunedì, 30 Giugno 2014 10:31

 

Dati non più soggetti a pubblicazione obbligatoria, ai sensi delle disposizioni del d.lgs. n. 97/2016.


STORICO

Per benessere organizzativo si intende comunemente la capacità dell’organizzazione di promuovere e mantenere il benessere fisico, psicologico e sociale dei lavoratori per tutti i livelli e i ruoli. Il concetto di benessere organizzativo si riferisce pertanto al modo in cui le persone vivono la relazione con l'organizzazione in cui lavorano, anche e non soltanto sul piano della valutazione dei rischi, già prevista dalle disposizioni del d.lgs. 81/2008, che include quelli collegati allo stress lavoro-correlato.

Il Dipartimento della Funzione Pubblica, già nell’anno 2004, aveva emanato la Direttiva sulle misure finalizzate al miglioramento del benessere organizzativo nelle Pubbliche Amministrazioni (Direttiva 24 marzo 2004 pubblicata in G.U. n. 80 del 5 aprile 2004), includendo nelle azioni previste l’effettuazione di apposite rilevazioni. In ARPAM un primo studio sperimentale è stato effettuato nell’ anno 2005, seguito negli anni 2011-2012 da una indagine promossa dal Servizio Prevenzione e Protezione.

Il progetto ARPAM

In attuazione a quanto previsto dal d.lgs. 150/2009 e dalla legge 15/2009  in materia di ottimizzazione delle produttività del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni, ARPAM ha dato avvio nell’anno 2014 ad un proprio progetto di valutazione del benessere organizzativo promosso dal CUG (Comitato Unico di Garanzia) nell’ambito del Piano di Azioni Positive 2012/2014.
La modalità di rilevazione scelta è lo strumento del questionario anonimo, ritenendolo adatto ad una somministrazione rivolta all’intera popolazione dell’ente.
Le finalità, i tempi e le modalità di realizzazione della rilevazione sono state illustrate a tutti i dipendenti nel corso di un evento svoltosi il giorno 24 giugno 2014, che ha visto la partecipazione, come relatore, della Consigliera di Parità della Regione Marche.
Il progetto, organizzato nelle tre fasi dell’organizzazione, della effettuazione di percorsi formativi/informativi e della raccolta e analisi dei dati, ha visto sinora realizzarsi le prime due, mentre, per ciò che riguarda la fase conclusiva, sono state terminate le attività di raccolta dati (raccolta dei questionari somministrati al personale) e di elaborazione statistica dei risultati.
Il progetto si concluderà con l’analisi in chiave organizzativa dei risultati della rilevazione, da affidarsi a soggetto esterno all’Agenzia, con la successiva divulgazione dei risultati e conseguente esame delle soluzioni organizzative eventualmente suggerite dai risultati del progetto.

PIANI TRIENNALI AZIONI POSITIVE
Piano azioni positive per il triennio 2015 – 2017

Pagina 3 di 7

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.