testa2

21.5.2019 - progetto di recupero complesso termale Acquasanta Terme

Nell’ambito del Protocollo d’Intesa stipulato con Regione Marche, Comune di Acquasanta Terme e FAI (Fondo Ambiente Italiano), ARPA Marche ha iniziato, il 14 maggio 2019, la campagna di campionamenti presso il complesso termale costituito dalla sorgente denominata “Cratere Orsini” e dalle attigue Grotta Sudatoria e piscina. Gli operatori del Dipartimento di Ascoli Piceno sono stati coadiuvati, vista la particolarità dell’area di campionamento, dallo speleologo acquasantano Poli Daniel e dalla Protezione Civile, rappresentata da Riti Francesco.
IMG 20190514 WA0018 IMG 20190514 WA0025Senza titolo 1Il progetto mira al recupero, all’adeguamento strutturale ed alla valorizzazione del complesso di origine carsica ed ARPAM è coinvolta nelle attività di prelievo e di determinazione analitica delle caratteristiche chimiche, fisiche e batteriologiche dell’acqua termale che scaturisce dal Cratere Orsini.
Il sito è risultato il Bene più votato nelle Marche in occasione dell’8^ edizione del Censimento Nazionale del FAI “I luoghi del cuore” e costituisce di fatto un elemento fortemente identitario sia per la comunità acquasantana, sia per l’intera vallata del Tronto.

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.