Formazione (1)

Lunedì, 16 Luglio 2012 13:46

Mission

Scritto da

L'Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale delle Marche (A.R.P.A.M.), istituita con Legge Regionale 2 settembre 1997, n. 60 (pubblicata sul B.U.R. Marche n. 63 del 12.09.1997), divenuta operativa a decorrere dal 18 ottobre 1999, in seguito alla nomina del Direttore Generale, esercita le proprie funzioni tecniche e scientifiche, per la vigilanza ed i controlli ambientali, l'erogazione delle prestazioni laboratoristiche ambientali e di sanità pubblica e la verifica della salubrità degli ambienti di vita; esplica attività di formazione e promozione culturale della tutela ambientale, in un'ottica di sviluppo sostenibile, nel rispetto delle competenze individuate dalla legge istitutiva (art. 5, punto n, L.R. 60/97): 

"elaborare dati ed informazioni relativi alla conoscenza sullo stato dell'ambiente;
elaborare, verificare e promuovere, in materia ambientale:
  • Programmi di divulgazione
  • Formazione tecnico-scientifica
  • Educazione
  • Aggiornamento professionale" 

L'ARPAM partecipa con i suoi referenti, nell'ambito del Sistema delle Agenzie per la Protezione dell'Ambiente, ai lavori del Gruppo Interagenziale APAT - APPA - ARPA sulla Comunicazione, Informazione, Formazione ed Educazione ambientale (C.I.F.E), attivato nel 1999, che periodicamente nelle riunioni tecniche sviluppa in modo interattivo proposte operative per le attività di educazione ambientale, formazione, informazione e comunicazione.

La Direzione ARPAM, in funzione dei bisogni e delle aspettative del sistema committente/beneficiari ed in coerenza con le strategie della propria organizzazione, si impegna ad attenersi al rispetto della presente Carta di Qualità dell'offerta formativa, a garanzia della qualità e della trasparenza dei servizi formativi offerti, in termini strategici, organizzativi, operativi e preventivi. 

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.