acqua f

Acque sotterranee

L’adeguamento della Normativa Nazionale alla Direttiva Quadro 2000/60/CE e alla Direttiva Figlia 2006/118 /CE, attraverso l’emanazione del D.Lgs 30/2009 e del DM 260/2010, ha richiesto una revisione e/o adeguamento dei piani di monitoraggio per la tutela delle acque. In particolare per quanto riguarda le acque sotterranee l’obiettivo della nuova normativa è quello di consentire lo sviluppo di un modello concettuale che costituisca la base conoscitiva per la progettazione dei programmi di monitoraggio e di valutazione del rischio.

NORMATIVA - ATTIVITA' DI MONITORAGGIO - CLASSIFICAZIONE

PUBBLICAZIONI ACQUE

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.